Centro Educativo Diurno Don Guanella

Jun08894

E’ una struttura educativa che accoglie ragazzi e ragazze dagli 11 a 18 anni, frequentanti le scuole di zona 8(Fiera-Gallaratese-Quarto Oggiaro). Aperto dal lunedì al venerdì, dalle 13.30 alle 18.30, propone attività educative e di sostegno scolastico, un servizio mensa, laboratori ludico-ricreativi con l’ obiettivo di favorire: socializzazione, rispetto delle regole per una buona convivenza e crescita integrale e armonica della persona. Cerca di creare un clima di collaborazione sia con le famiglie che con le altre agenzie educative impegnate con i ragazzi.

Il centro è caratterizzato da un metodo educativo che si ispira allo stile preventivo Guanelliano centrato sull’ accoglienza e lo stile familiare dove gli educatori sono adulti significativi che accompagnano con empatia, nel cammino di crescita, i ragazzi a loro affidati.

La giornata tipo è così strutturata: sacerdoti, educatori e volontari aspettano i ragazzi/e all’ uscita della scuola per accompagnarli presso il centro educativo diurno, grazie ad un servizio proprio di automezzi. Dopo il pranzo e un momento di gioco libero iniziano le attività: momento formativo, sostegno nello svolgimento dei compiti; verso le 17 merenda e a seguire laboratori o attività ludiche.

Attualmente il Centro Educativo Diurno accoglie 85 ragazzi/e delle medie e superiori e un gruppo con disturbi specifici dell’ apprendimento, inviati dalle famiglie o dai servizi sociali.

Per questo secondo gruppo si è attivato il progetto DOPOSCUOLA DISLESSIA, pensato e realizzato con l’ associazione RI-CREAZIONE.

Tale progetto si propone di aiutare attivamente ragazzi/e con difficoltà specifiche di apprendimento, aiutandoli ad implementare strategie che mirano ad aumentare l’autonomia, l’autoefficacia e a sviluppare le  potenzialità individuali nell’assolvere ai compiti scolastici quotidiani. L’intento è di creare un contesto che goda della fiducia dello studente e, di conseguenza, delle famiglie e delle insegnanti, in cui si coniughi l’esigenza di educazione con quella di ri-educazione, per favorire la maturazione integrale del bambino con difficoltà specifiche di apprendimento, attraverso metodi più adatti a far emergere il potenziale di ogni bambino nel rispetto della sua soggettività e delle sue difficoltà.

L’offerta di un supporto didattico ed educativo ai ragazzi DSA, in orari extra-scolastici, ha lo scopo di favorire l’apprendimento delle varie materie di studio, tenendo conto delle difficoltà di letto-scrittura, attraverso l’utilizzo di strumenti compensativi (PC, software didattici, ecc.) e di adeguate metodologie. Il lavoro di aiuto e supporto allo studio viene realizzato in piccoli gruppi omogenei formati da ¾ ragazzi/e supportati da un insegnante/educatore di riferimento. La frequenza è di 2 pomeriggi la settimana dalle 15.00 alle 18.00.